Primi passi delle consigliere 5 Stelle elette a Scarperia e San Piero

Le elezioni del 25 maggio hanno portato una delegazione del Movimento 5 Stelle anche nel consiglio comunale di Scarperia e San Piero. La lista ha ottenuto due seggi totalmente assegnati alle “quote rosa” visto che le neoconsigliere sono Viviana Rossi, capogruppo, ed Elisa Barlazzi.

Neofite della politica, le due consigliere a 5 Stelle, superata la fase iniziale di apprendistato,  si sono impegnate attivamente nell’operato del consiglio concentrandosi sui temi più urgenti del territorio. Nel primo consiglio successivo agli adempimenti formali (nomina presidente, commissioni, ecc.) Viviana Rossi ha infatti presentato un’interrogazione verbale sulle conseguenze che il dissesto ecologico di Paterno può avere sui corsi d’acqua che attraversano il territorio comunale, in particolare il Carza già da tempo oggetto di un grave degrado, mentre nell’ultimo consiglio comunale sono state discusse due altre interrogazioni a firma congiunra.

La prima mozione era relativa alla vicenda dei rimborsi da parte di Publiacqua per le quote dei canoni di depurazione non dovuti dalle utenze che non usufruivano del servizio. Il diritto al rimborso esiste già dal 2008 ma tuttoggi, a pochi giorni dalla scadenza, molti cittadini non ne sono a conoscenza a causa della scarsa informazione del gestore e degli enti. La scadenza è fissata al 30 settembre e quindi l’interrogazione, approvata all’unanimità dal Consiglio, impegna la Giunta a chiedere la posticipazione della data di per venire incontro agli interessi ed ai diritti dei cittadini. Il voto unanime è il riconoscimento della concretezza e ragionevolezza delle proposte del M5S.

L’altra mozione affrontava un argomento molto impegnativo quale quello della Pace e della Giustizia in Palestina. Un tema con un forte afflato ideale che travalica i confini locali e nazionali ma ben meritevole di attenzione da parte di una comunità che non voglia estraniarsi dai temi più alti. Quest’ultima mozione, benché non accolta, porterà a nuove iniziative sui temi della pace e della libertà dei popoli.

La rappresentanza pentastellata di Scarperia e San Piero si muove inoltre nell’ambito del Movimento 5 Stelle del Mugello contribuendo a definire temi e modalità dell’azione politica locale. A maggior ragione se si pensa che Viviana Rossi è la rappresentante dei “grillini” nel Consiglio dell’Unione dei Comuni, prossimo fronte dell’iniziativa politica del Movimento rispetto a temi quali la tutela dell’ambiente e della salute del territorio Mugellano.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...